La nostra storia

Esperienza maturata negli anni.

  • 1998

    Nell’ottobre del 1998, nel contesto dell’avviamento del nuovo Aeroporto di Malpensa, la SEC nasce e si propone come giovane realtà nella transport solution. Apre anche l’attività operativa il nuovo cargo handler MLE – Malpensa Logistica Europa e, con questa società, SEC inizia il suo primo servizio, che consiste in un sistema di navette da Malpensa verso i centri di smistamento di Poste Italiane e viceversa. Con il trasporto postale SEC inserisce in servizio i suoi primi due autocarri: Sono degli Iveco 80.21 e 75.14 e un furgone Iveco Daily.

  • 2000

    Tra il 2000 ed il 2001 l’aumento dei volumi di posta e la diversa necessità del trasporto della stessa, apre la possibilità di un aumento della flotta. Entrano in servizio altri due autocarri, una motrice Iveco Eurocargo 120 ed un Iveco Eurocargo 150. Sono due motrici furgonate, con pianali attrezzati con rulli pneumatici per la movimentazione di pallets e contenitori aerei. Con l’arrivo continuo di nuovi vettori aerei sullo scalo, le necessità di MLE aumentano e di conseguenza la nostra società si adegua alla domanda del principale cliente. Inizia il trasporto delle merci e vengono messi in opera i primi collegamenti tra Malpensa e i principali scali nazionali. Inoltre prende piede anche il primo servizio di presa/consegna verso i maggiori spedizionieri internazionali nell’aerea di Milano.

  • 2003

    Tra il 2003 ed il 2004 la domanda di trasporto aumenta vertiginosamente. La nostra società, con le credenziali in possesso ed una vincente campagna commerciale, conquista la fiducia di altri clienti. Ed immediatamente vengono acquistate due nuove motrici: i nuovi modelli Iveco Stralis 400 e 480. Questi autocarri, di nuova concezione, posso caricare ciascuna 3 unità aeree con un’altezza fino a 3 metri.

  • 2005

    Dal 2005 la SEC cambia passo. Nuovi investimenti nel parco mezzi comportano l’arrivo dei primi bilici. Si tratta di trattori Iveco Stralis 540 con semirimorchi Omar e Zorzi, totalmente rullati, e capaci di trasportare fino a 4 unità aeree di altezza fino a 3 metri. I collegamenti nazionali da e per Malpensa sono ormai a regime e giornalieri.

  • 2007

    Tra il 2007 ed il 2008, oltre che con gli handler aeroportuali, la nostra società, inizia ad operare anche con alcune compagnie aeree cargo, tra cui NCA – Nippon Cargo Airlines, che diventa uno dei maggiori clienti. Entrano a far parte della flotta nuovi autocarri, sempre di marca Iveco, tra cui i trattori Stralis 450 di nuova concezione e dotati di tachigrafo digitale. L’intera flotta viene dotata di dispositivo di controllo satellitare, grazie al quale, oltre al controllo della centrale di sicurezza 24 ore su 24, gli automezzi sono costantemente monitorati dal nostro personale.

  • 2009

    Si rafforza la collaborazione con ALHA Airport. I nostri automezzi partono giornalmente con le merci dei vettori aerei gestiti da questo importante handler aeroportuale. Alla flotta si aggiunge una motrice Iveco Stralis 360, anche essa adibita al carico di unità aeree.

  • 2010

    Si inaugurano i nuovi uffici presso MXP Business Park di Vizzola Ticino, una nuova palazzina direzionale sorta di fronte al terminal 1 dell’aeroporto. Il 20 Gennaio 2010 viene pubblicato il sito internet specialexpresscargo.com

  • 2014

    Puntualità dei servizi, qualità e sicurezza sono le caratteristiche che ci permettono di aumentare i volumi ed il portafoglio clienti. Tutti i nostri autisti conseguono l’attestato sulla formazione nella security per la Categoria A14, secondo il programma conforme al Manuale della Formazione per la Security dell’Enac. Si aggiungono alla flotta un semirimorchio Talson furgonato ed un nuovo trattore Iveco Stralis 480, che portano il parco macchine di proprietà a 5 bilici e 5 motrici.

  • 2016

    Si uniscono alla flotta un nuovo trattore Stralis e un nuovo semirimorchio frigo Talson, entrambi con livello di sicurezza nella scala Vanini pari a 4. Iniziano regolari servizi di trasporto con gli operatori cargo First Klass Service, Ventana Serra e Air Ocean cargo. Al fine di innalzare ulteriormente la qualità e la sicurezza del servizio, per i nostri autocarri vengono acquisiti dei posti fissi e numerati all’interno dell’area di Cargo city a Malpensa. Viene rinnovato il logo aziendale con un design più moderno per essere al passo coi tempi e sottolineato dal tricolore, a conferma della qualità tutta italiana.